Skip to main content

Destinata coniugi Lo Giglio

Scenari - Fuori concorso

In programmazione

fiction

Il trailer del film


Trama

Un uomo che si presenta come agente della camorra ritira una busta con dei soldi che servono a coprire la latitanza del figlio dei coniugi Lo Giglio. Damiano è ormai lontano da più di 18 anni e questo appuntamento fisso per i genitori è il modo per essergli vicino. Con quel teatrino che si rinnova ogni quattro cinque mesi, Damiano continua a essere presente nelle loro vite: magari a Cuba, magari con una bella fidanzata accanto e un buon lavoro, magari Damiano sta bene…

Classifica temporaneamente sospesa per verifiche sull'autenticità delle votazioni.

  • REGIA

    Nicola Prosatore
  • FOTOGRAFIA

    Edoardo Carlo Bolli
  • MONTAGGIO

    Stefano Chierchiè
  • PRODUZIONE

    Briciolafilm
  • SCENEGGIATURA

    Armando Maria Trotta e Nicola Prosatore
  • SCENOGRAFIA

    Paolo Tepatti
  • DISTRIBUZIONE

    Prem1ere Film
  • CAST

    Lello Arena, Lino Musella, Isabella Salvato e Antonia Truppo
  • LOCATION

    Italia
  • DURATA

    11 Min.
  • ANNO DI USCITA

    2021
  • LINGUA

    Italiano
  • SOTTOTITOLI

    Inglese e Italiano

Guarda il film


Biofilmografia del regista

Nicola Prosatore inizia molto giovane a mettersi alla prova con ciò che lo affascina di più: la commistione di generi e la narrazione pura. Da questa pulsione nascono la regia di promo e commercials, le serie documentaristiche e i programmi televisivi per la RAI, Mtv, Discovery, Sky. Il primo cortometraggio, Il Serpente, è finalista ai Nastri D’argento 2015 dopo aver ottenuto molti riconoscimenti a festival nazionali e internazionali. Destinata Coniugi Lo Giglio, suo secondo cortometraggio, è vincitore del Nastro D'argento 2022. Nel 2022 realizza il primo lungometraggio - attualmente in post produzione - prodotto da Briciolafilm in collaborazione con Rai Cinema e MiC.

Altro dalla sezione: Scenari - Fuori concorso